feed RSS
Segui buonaidea.it su YouTube Segui buonaidea.it su Twitter Segui buonaidea.it su FriendFeed Segui buonaidea.it su Facebook
| | Contattaci | Stampante | Feed RSS | Condividi questo sito nel web
Quando io ero piccolo nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia...

ilmiolibro.it

Giovanni Maria Bosis


letto 10186 volte

Annie Leonard torna sull’argomento dell’impatto delle aziende sull’ambiente. Questa volta ci spiega quali sono i rischi dell’ultima trovata delle multinazionali per continuare ad inquinare facendo credere il contrario.

Annie Leonard

Annie Leonard


letto 11629 volte

» tutti i film «

visite:
1.361.028

pagine lette:
3.232.185


iscritti ai feed rss
idee

notizie

visitatori in questo momento
Ricevi i contenuti di buonaidea.it

feed RSS

Newsletter:

delivered by FeedBurner

gli onesti... i nuovi eroi!

Video: [02:07]


visto 11977 volte

Prendere il sole

audio divertente


ascoltato 24058 volte

» tutti audio «
I gatti romani

barzelletta


letta 15160 volte

Clarion Hotel di Stoccolma: arte in cambio di alloggi

Translate this page:
Stoccolma il 11-06-2012 | da redazione | Letta 3551 volte
Foto della notizia

Ricordate il famoso Chelsea Hotel di Manhattan: arte in cambio di alloggi. La formula è stata adottata ora dal Clarion Hotel di Stoccolma. Una buona idea e di sicuro un'ottima pubblicità.

 

L'iniziativa è stata ribattezzata "Room for art" e lanciata una settimana fa. Da quello che ha dichiarato la loro marketing manager al sito svedese The Local sembra abbia riscosso un immediato successo.

 

In sostanza l'hotel accetta qualsiasi forma d'arte, poesie, quadri o scarabocchi, di autori emergenti o già affermati in cambio di un soggiorno gratuito  di una notte per massimo due persone in camera doppia. Una forma analoga a quella che ha reso famoso l'hotel della Grande Mela celebre per essere stato la casa di artisti, musicisti, filosofi e gente eccentrica, fossero essi dei pittori squattrinati o il padre della Beat Generation Jack Kerouac. L'ispirazione non è casuale "Tutto è partito dal fatto che il nonno del nostro general manager era un artista - hanno spiegato dall'hotel a The Local -  e alcune delle sue opere erano appese proprio alle pareti del Chelsea Hotel; e ora che è stato chiuso la nostra direzione ha deciso di continuare la tradizione".

 

Per ottenere la stanza occorre prenotare, firmare l'opera e compilare un modulo con alcune indicazioni riguardanti l'artista e il suo lavoro. Modulo  con il quale, è bene ricordarlo,  si trasferisce la proprietà dell'opera stessa all'hotel.

 

L'idea del "baratto creativo" sembra aver preso piede da diversi anni nel panorama alberghiero. In Italia si è diffusa La Settimana del Baratto. Durante tutta la settimana i B&B affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it che aderiscono all'iniziativa si offrono di scambiare un soggiorno di uno o più giorni nella loro struttura in cambio di beni o servizi.

 

I beni scambiati e i servizi possono essere i più vari e vanno concordati con il gestore del B&B prima del soggiorno. Si può barattare qualsiasi cosa, nei limiti del ragionevole, ovviamente.

 

Molti B&B hanno necessità, ad esempio, di servizi fotografici o di video o di piccoli lavori di manutenzione nelle strutture. Se siete dei fotografi, dei grafici o dei videomaker avete ottime probabilità di poter scambiare i vostri servizi con il soggiorno.

 

Le possibilità di condivisione e scambio possono essere infinite, l’importante è non limitarsi, non avere imbarazzi e proporre lo scambio nella massima serietà, cortesia, curiosità, empatia, simpatia, originalità.

 

Buona condivisione!

"Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi, puoi ricevere gratuitamente sul tuo PC i nostri contenuti, attraverso la pagina dei feed di buonaidea.it"

Idee interessanti per te

Translate this page: 

RICERCA NEL SITO:

NOTA:
Inserisci nella casella le parole chiave e premi "Cerca".


X
Invia e-mail