feed RSS
Segui buonaidea.it su YouTube Segui buonaidea.it su Twitter Segui buonaidea.it su FriendFeed Segui buonaidea.it su Facebook
| | Contattaci | Stampante | Feed RSS | Condividi questo sito nel web
Quando io ero piccolo nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia...

ilmiolibro.it

Giovanni Maria Bosis


letto 9100 volte

Annie Leonard torna sull’argomento dell’impatto delle aziende sull’ambiente. Questa volta ci spiega quali sono i rischi dell’ultima trovata delle multinazionali per continuare ad inquinare facendo credere il contrario.

Annie Leonard

Annie Leonard


letto 10649 volte

» tutti i film «

visite:
1.361.028

pagine lette:
3.232.185


iscritti ai feed rss
idee

notizie

visitatori in questo momento
Ricevi i contenuti di buonaidea.it

feed RSS

Newsletter:

delivered by FeedBurner

gli onesti... i nuovi eroi!

Video: [02:07]


visto 10496 volte

Prendere il sole

audio divertente


ascoltato 22554 volte

» tutti audio «
I gatti romani

barzelletta


letta 12752 volte

Quando io ero piccolo

Translate this page:
Giovanni Maria Bosisio | ilmiolibro.it | 176 | Euro 15,00 | Letta 9101 volte
Copertina del libro

Storie da condividere. "Quando io ero piccolo" nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia sollecitati dalla domanda di sua figlia: "papà mi racconti di quando eri piccolo?"

Alberto scrive il primo racconto al quale seguono quelli degli amici più assidui, comincia il passaparola e ne arrivano altri. Molti altri. Il gruppo cresce, si superano i mille iscritti e vengono condivisi oltre cento racconti. Oggi, maggio 2010, gli iscritti al gruppo sono oltre duemila con oltre duecento contributi. Gli iscritti e gli autori provengono da diverse regioni e sono di diverse generazioni, in comune hanno la voglia di raccontare e il desiderio di valori semplici e condivisibili.

"Il libro nasce per non disperdere questa ricchezza. Leggere e scrivere i racconti, guardare le fotografie, scambiarci sensazioni ci ha fatto bene. Con il ricavato della vendita del libro aiuteremo la Onlus 'Annulliamo la distanza' a operare in Eritrea per la realizzazione di un progetto rivolto ai bambini di quel paese. La nostra speranza è che il libro che state leggendo sia solo una prima edizione, se successo sarà lavoreremo al secondo volume con nuovi racconti e nuove immagini."

 

Idee interessanti per te

Translate this page: 

RICERCA NEL SITO:

NOTA:
Inserisci nella casella le parole chiave e premi "Cerca".


X
Invia e-mail