feed RSS
Segui buonaidea.it su YouTube Segui buonaidea.it su Twitter Segui buonaidea.it su FriendFeed Segui buonaidea.it su Facebook
| | Contattaci | Stampante | Feed RSS | Condividi questo sito nel web
Quando io ero piccolo nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia...

ilmiolibro.it

Giovanni Maria Bosis


letto 10490 volte

Annie Leonard torna sull’argomento dell’impatto delle aziende sull’ambiente. Questa volta ci spiega quali sono i rischi dell’ultima trovata delle multinazionali per continuare ad inquinare facendo credere il contrario.

Annie Leonard

Annie Leonard


letto 11883 volte

» tutti i film «

visite:
1.361.028

pagine lette:
3.232.185


iscritti ai feed rss
idee

notizie

visitatori in questo momento
Ricevi i contenuti di buonaidea.it

feed RSS

Newsletter:

delivered by FeedBurner

gli onesti... i nuovi eroi!

Video: [02:07]


visto 12364 volte

Prendere il sole

audio divertente


ascoltato 24462 volte

» tutti audio «
I gatti romani

barzelletta


letta 15666 volte

Assorbente lavabile fai-da-te: guida per realizzarlo in casa risparmiando e inquinando meno

Translate this page:
del 02/09/2010 | da redazione | idea letta 17626 volte
Foto dell'Idea

I pannolini usa e getta appartengono ad una categoria di materiale non riciclabile (ne fanno parte anche assorbenti, stracci, tubetti del dentifricio, ecc...) e dunque ingenti quantità di questi prodotti gettati nella pattumiera causano inevitabilmente inquinamento. Per fortuna molti prodotti "tradizionali" possono essere sostituiti con altri a più basso impatto ambientale.

 

A tal proposito siamo lieti di farvi conoscere Barbara Fregi, una mamma le cui passioni sono il cucito e il rispetto per l'ambiente. Dal suo utilissimo blog (Barbara TreTopini) dispensa consigli su come realizzare da soli, in casa, prodotti fai-da-te, consentendoci di risparmiare e nel contempo, inquinare meno. Tra i tanti vi suggeriamo questa guida passo passo che vi condurrà alla realizzazione di un ottimo assorbente lavabile:

 

MATERIALE NECESSARIO

  • cm 28 x 23 di PUL (tessuto impermeabile resistente ai lavaggi ad alta temperatura)
  • cm 28 x 23 di pile (anche di riciclo da vecchi capi che non indossate più)
  • cm 28 x 10 di spugna (va benissimo anche un vecchio asciugamano in disuso)
  • cm 28 x 20 di flanella (anche qui possiamo riciclare vecchie lenzuola inutilizzate)
  • Bottoncini automatici a pressione o un piccolo pezzo di velcro

 

Assorbenti lavabili realizzati da Barbara TreTopini

 

La guida per realizzare questo assorbente lavabile continua sul blog: Barbara TreTopini.

 

Chi fosse interessato all'acquisto di questo o altri prodotti realizzati da Barbara, troverà certamente utile il sito www.tretopini.it, il suo negozio online.

 

N.B. Di seguito una video recensione realizzata da una ragazza che ha provato l'assorbente lavabile restandone pienamente soddisfatta:

 

 

Tags: donna fai-da-te risparmio acquisti

"Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi, puoi ricevere gratuitamente sul tuo PC i nostri contenuti, attraverso la pagina dei feed di buonaidea.it"

Idee interessanti per te

Translate this page: 

RICERCA NEL SITO:

NOTA:
Inserisci nella casella le parole chiave e premi "Cerca".


X
Invia e-mail