feed RSS
Segui buonaidea.it su YouTube Segui buonaidea.it su Twitter Segui buonaidea.it su FriendFeed Segui buonaidea.it su Facebook
| | Contattaci | Stampante | Feed RSS | Condividi questo sito nel web
Quando io ero piccolo nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia...

ilmiolibro.it

Giovanni Maria Bosis


letto 10594 volte

Annie Leonard torna sull’argomento dell’impatto delle aziende sull’ambiente. Questa volta ci spiega quali sono i rischi dell’ultima trovata delle multinazionali per continuare ad inquinare facendo credere il contrario.

Annie Leonard

Annie Leonard


letto 11953 volte

» tutti i film «

visite:
1.361.028

pagine lette:
3.232.185


iscritti ai feed rss
idee

notizie

visitatori in questo momento
Ricevi i contenuti di buonaidea.it

feed RSS

Newsletter:

delivered by FeedBurner

gli onesti... i nuovi eroi!

Video: [02:07]


visto 12456 volte

Prendere il sole

audio divertente


ascoltato 24578 volte

» tutti audio «
I gatti romani

barzelletta


letta 15823 volte

Colla fai-da-te: l`alternativa naturale alla colla chimica ricca di sostanze dannose

Translate this page:
del 04/10/2010 | da redazione | idea letta 20734 volte
Foto dell'Idea

Nello zaino per la scuola e nella cassetta del bricolage di casa non manca mai il tubetto di colla stick, "alleato" fedele di pomeriggi piovosi trascorsi a fare collage e lavoretti di Natale con i bambini. Ma proprio sui bambini, e sulle conseguenze per la loro salute, accende i riflettori il test condotto dal settimanale Il Salvagente.

 

Le colle, avverte il settimanale dei consumatori, sono veri e propri concentrati di chimica che a volte possono nascondere sostanze potenzialmente irritanti. I solventi chimici normalmente contano fino al 60% della composizione della colla, ma nei prodotti definiti "adatti ai bambini"  queste sostanze sono sostituite dall'acqua.

 

Il test però dimostra che non sempre questa è una garanzia: se alcune colle si sono dimostrate effettivamente di buona qualità, in altri casi sono state trovate composizioni sospette. In 3 delle 7 colle esaminate, per esempio, è stata rinvenuta formaldeide, una sostanza riconosciuta come potenzialmente cancerogena; in altri casi componenti incriminate sono il caprolattame, il dimetilamminoetanolo e il 2-ethyil-1-hexanol, composti che "si limitano" a essere irritanti.

 

Consideriamo che spesso i bambini si sporcano le mani di colla e poi si mettono le dita in bocca o negli occhi. Piero Dolara, tossicologo dell'Università di Firenze, sottolinea come gli oltre 20 mg/kg di formaldeide rilevati nel test costituiscono una concentrazione "comunque significativa. Si dovrebbe smettere di utilizzare queste sostanze potenzialmente rischiose, visto che esistono modi per sostituirle, usando ad esempio principi naturali come la coccoina".

 

Purtroppo non c'è una legge che imponga ai produttori di usare questo banale principio di precauzione, e certamente le sostanze attualmente utilizzate sono per loro le più economiche. Non resta che l'arma della consapevolezza: consumatori informati potranno fare scelte più oculate e indirizzare così anche i produttori verso comportamenti più "etici".

 

Ecco, dunque, promossi e bocciati nella pagella de Il Salvagente:

 

Colle stick a confronto
Marca Prezzo Formaldeide Altre sostanze
problematiche
Giudizio
PRITT KIDS ART
Henkel
4,21€ *Tracce No Colle stick a confronto: giudizio buono
MULTIUSO
Ökonorm
6,20€ No 2-ethyil-1-hexanol Colle stick a confronto: giudizio medio
PRITT STICK
Henkel
4,47€ No Coprolattame Colle stick a confronto: giudizio medio
STICK ECO
Tesa
4,47€ No Coprolattame Colle stick a confronto: giudizio medio
ATTACCATUTTO SENZA SOLVENTI
Uhu
12,80€ No Dimetilamminoetanolo Colle stick a confronto: giudizio medio
MULTIUSO SENZA SOLVENTI
Tesa
3,28€ Si No Colle stick a confronto: giudizio basso

 

*La presenza di "tracce" si riferisce a concentrazioni al di sotto dei 20 mg/kg di formaldeide

 

UNA COLLA NATURALE FATTA IN CASA

Ma la colla stick non è l'unica opzione. Per unire carta di tutti i tipi c'è una colla fai-da-te molto simile al vinavil, del tutto naturale e per di più molto economica: la colla di riso.

 

INGREDIENTI

  • 1 tazzina da caffè di farina di riso
  • 2 tazzine e mezzo da caffè di acqua
  • Un pentolino
  • Un cucchiaio di legno

 

Versare, a secco e a freddo, la farina nel pentolino, aggiungere l'acqua a poco a poco, rimestando con il cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi. Mettere quindi il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e attendere che il composto arrivi ad ebollizione mescolando continuamente. Se il composto risulta troppo denso, basta aggiungere un po' d'acqua. Dopo dieci minuti, l'impasto dovrebbe risultare liscio e denso.

Si può anche usare direttamente il riso: mettendolo a cuocere fino a farlo diventare una vera e propria poltiglia nell'acqua. Quindi scolare e recuperare tutta l'acqua di cottura, molto ricca di amido, rimetterla nel pentolino sul fuoco e riportarla a ebollizione, fin quando il composto non risulti ben denso.

 

Tags: casa fai-da-te bambini salute

"Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi, puoi ricevere gratuitamente sul tuo PC i nostri contenuti, attraverso la pagina dei feed di buonaidea.it"

Idee interessanti per te

Translate this page: 

RICERCA NEL SITO:

NOTA:
Inserisci nella casella le parole chiave e premi "Cerca".


X
Invia e-mail