feed RSS
Segui buonaidea.it su YouTube Segui buonaidea.it su Twitter Segui buonaidea.it su FriendFeed Segui buonaidea.it su Facebook
| | Contattaci | Stampante | Feed RSS | Condividi questo sito nel web
Quando io ero piccolo nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia...

ilmiolibro.it

Giovanni Maria Bosis


letto 10263 volte

Annie Leonard torna sull’argomento dell’impatto delle aziende sull’ambiente. Questa volta ci spiega quali sono i rischi dell’ultima trovata delle multinazionali per continuare ad inquinare facendo credere il contrario.

Annie Leonard

Annie Leonard


letto 11688 volte

» tutti i film «

visite:
1.361.028

pagine lette:
3.232.185


iscritti ai feed rss
idee

notizie

visitatori in questo momento
Ricevi i contenuti di buonaidea.it

feed RSS

Newsletter:

delivered by FeedBurner

gli onesti... i nuovi eroi!

Video: [02:07]


visto 12079 volte

Prendere il sole

audio divertente


ascoltato 24158 volte

» tutti audio «
I gatti romani

barzelletta


letta 15302 volte

Bambini e soffocamento: come effettuare la disostruzione pediatrica

Translate this page:
del 22/07/2010 | da redazione | idea letta 18012 volte
Foto dell'Idea

Statisticamente in Italia ogni anno 50 bambini perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo (il 27% dei decessi accidentali secondo i dati della Società Italiana Pediatrica). Questi episodi sono tanto più tragici se si pensa che la maggior parte delle volte il bambino muore non solo per aver ingerito accidentalmente un gioco, una pallina di gomma o una caramella gommosa ma soprattutto perché chi li assiste nei primi drammatici momenti di solito non conosce le manovre di disostruzione e genera disastrose conseguenze.

 

Proprio per sopperire a questa mancanza la Provincia di Roma e la Croce Rossa Italiana hanno stilato le linee guida sulla disostruzione pediatrica e le relative tecniche di rianimazione cardiopolmonare per salvare la vita dei bambini: una campagna rivolta a medici e infermieri ma soprattutto a genitori, insegnanti, maestre e baby sitter.

 

Il dott. Marco Squicciarini in azione

 

 "Il non sapere - spiega l'assessore provinciale al Bilancio,  Antonio Rosati - è causa di errori incommensurabili.


Grazie all'incontro con il dottor Marco Squicciarini, il medico della Croce Rossa impegnato da anni nella divulgazione delle tecniche di rianimazione pediatrica, ho capito che in questi casi l'istinto può essere fuorviante perchè suggerisce azioni, come prendere per i piedi un bambino ostruito o peggio mettere le dita in bocca, che sono le prime due cose effettuate dal soccorritore occasionale non preparato e che di solito causano la morte del bambino.


Per questo la Provincia di Roma ha deciso di promuovere insieme alla Croce Rossa Italiana una campagna di informazione che aiuti chiunque ad apprendere le giuste tecniche per evitare il peggio. Quello che vogliamo fare è sensibilizzare le persone e spingerle a visitare il sito www.manovredisostruzionepediatriche.com che spiega tutto quanto c'è da sapere sulla disostruzione infantile, guardare le immagini e il video e diventare, in questo modo, moltiplicatori di un messaggio di vitale importanza".

 

"Ci auguriamo che questa nuova sinergia tra le istituzioni e gli operatori del settore - commenta il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti -  possa servire ad aumentare il numero di soggetti sensibili  e informati. Non è concepibile che nel 2010 ci siano ancora tanti bambini, al momento circa uno a settimana, che muoiono per una tragica fatalità a cui si può porre rimedio semplicemente conoscendo e sapendo applicare le manovre giuste.


Spesso anche solo leggere le testimonianze e guardare le immagini fa la differenza. In  questo caso, davvero, sapere salva la vita. Siamo fiduciosi che questo progetto possa avere un notevole impatto sociale sul territorio anche perchè questa è la prima iniziativa a livello nazionale sul tema della disostruzione infantile".

 

Le mosse da attuare sono davvero semplici e alla portata di tutti per questo vi esortiamo ad impararle quanto prima, mai come in questi casi la miglior difesa è la prevenzione. Ecco quindi il filmato in cui il dott. Marco Squicciarini spiega in modo semplice e preciso tutte le azioni da compiere nel caso in cui sia necessario far espellere un oggetto estraneo ingerito da un bambino:

 

Visualizza il filmato del dott. Marco Squicciarini sulla disostruzione pediatrica

 

Le tecniche qui mostrate funzionano e lo dimostrano i numerosi ringraziamenti che il dr. Marco Squicciarini ha ricevuto sul suo sito.

 

Oltre a vedere il filmato, vi consigliamo di visitare il sito www.manovredisostruzionepediatriche.com da cui è possibile scaricare preziosi documenti, filmati e poster esplicativi. Questi ultimi possono essere stampati (fatelo!) e appesi nelle bacheche di asili, scuole, centri sportivi in modo da moltiplicare le conoscenze di queste tecniche e sperare di salvare il più ampio numero di bambini.

 

Nella sezione "Agenda" si trovano tutti gli eventi e gli appuntamenti a cui partecipare attivamente. In alcuni casi si possono frequentare corsi della durata di poche ore, che non solo insegnano con precisione cosa fare, ma abilitano anche alla RCP (rianimazione cardiopolmonare) e all'uso del DAE (defibrillatore semiautomatico esterno) anche per personale NON SANITARIO quali mamme, insegnanti asili nido, maestre scuole elementari, bagnini, allenatori sportivi, etc...

 

Per chi volesse far presentare una lezione interattiva gratuita nella scuola dei propri figli, il dr. Marco Squicciarini fa sapere dal suo sito che è disponibile a farlo, basta seguire questi passaggi (direttamente dalle parole del dr. Marco Squicciarini):

 

  • "Contattare il preside dell'Istituto o meglio il responsabile del POLO SCOLASTICO e proporgli l'evento formativo (invio io il "pacchetto" delle cose da fare e da stampare);
  • Spiegare che non ci sono costi, che alla fine della lezione che dura due ore verrà rilasciato attestato della Croce Rossa a TUTTI , insieme a materiale divulgativo come DVD, Poster e manualetti sponsorizzati a pagati da una ONLUS che non chiede nulla in cambio;
  • La lezione interattiva tocca i punti piu' importanti: il piano di sicurezza in caso di incidente ai bambini nella scuola, proiezione di filmati, simulazioni da vivo, prove su manichini, problematiche legali, protocolli internazionali vigenti, cosa fare in caso di arresto cardiaco in unbambino, come comportarsi in caso di ostruzione da corpo estraneo e tanto altro;
  • La lezione DEVE essere inserita nell'orario di programmazione delle insegnanti per rendere obbligatorio l'evento. Così sono costrette ad imparare a salvare il bene più prezioso che ogni mamma gli mette in mano: i figli. (non è facile convincere tutti !!);
  • Aprire la lezione ai genitori, ai nonni, al personale scolastico al completo (auspicabile);
  • E' consigliabile pensare alla lezione dalle ore 16,30 alle 18,30 in poi cosi' i bambini sono usciti da scuola;
  • La lezione NON è adatta ai bambini;
  • Bisogna dare ampia informativa della presenza di questa lezione anche coinvolgendo i rappresentanti di classe stampando poster che pubblicizzino l'evento;
  • serve un'aula capiente (anche la palestra va bene) che possa ospitare tutti seduti con : PC, MICROFONO e PROIETTORE;
  • Auspicabile sarebbe creare un poster che informi dell'iniziativa (invio io la base su cui metterei dati dell'Istituto e la data);"

 

Per chi invece volesse organizzare un maxi evento nella propria città (immaginando di riuscire a far partecipare un numero congruo di partecipanti), può leggere queste LINEE GUIDA per organizzare la Lezione interattiva sulle manovre disostruzione (cliccare).

 

Altri documenti che vi consigliamo di leggere:

Lettera_per_i_genitori_Lezione_Disostruzione.pdf

Per chi volesse organizzare un incontro nella scuola dei propri figli ecco un modello di lettera per coinvolgere gli altri genitori e il maggior numero di persone.

 

Manualetto_disostruzione_lattante_e_sonno_sicuro.pdf

Linee guida sulla disostruzione delle vie aeree del lattante e utili informazioni sul metodo migliore per farlo dormire in sicurezza.

Manovre per la disostruzione delle vie aeree nel lattante

Manualetto_salva_bambini.pdf

Linee guida sulla disostruzione delle vie aeree del bambino.

Manovre per la disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo nel bambino

Il_Primo_Soccorso_per_Genitori_e_Scuole.pdf

Alcune ulteriori preziose informazioni su come procedere nel primo soccorso in situazioni di pericolo.

 

Per chi volesse contattare il dr. Marco Squicciarini (magari solo per ringraziarlo) può farlo sia attraverso il sito www.manovredisostruzionepediatriche.com, sia sulla sua pagina di Facebook.

 

Con questo articolo speriamo di contribuire anche noi a moltiplicare le giuste informazioni, quelle che in certi momenti possono davvero fare la differenza fra la vita e la morte. Fatelo anche voi, condividete e spargete il seme della conoscenza. Potreste contribuire a salvare la vita di qualche bambino...

 

Concludiamo dicendo: "grazie dott. Marco Squicciarini!"

Tags: bambini emergenza salute

"Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi, puoi ricevere gratuitamente sul tuo PC i nostri contenuti, attraverso la pagina dei feed di buonaidea.it"

Idee interessanti per te

Translate this page: 

RICERCA NEL SITO:

NOTA:
Inserisci nella casella le parole chiave e premi "Cerca".


X
Invia e-mail