feed RSS
Segui buonaidea.it su YouTube Segui buonaidea.it su Twitter Segui buonaidea.it su FriendFeed Segui buonaidea.it su Facebook
| | Contattaci | Stampante | Feed RSS | Condividi questo sito nel web
Quando io ero piccolo nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia...

ilmiolibro.it

Giovanni Maria Bosis


letto 10649 volte

Annie Leonard torna sull’argomento dell’impatto delle aziende sull’ambiente. Questa volta ci spiega quali sono i rischi dell’ultima trovata delle multinazionali per continuare ad inquinare facendo credere il contrario.

Annie Leonard

Annie Leonard


letto 11996 volte

» tutti i film «

visite:
1.361.028

pagine lette:
3.232.185


iscritti ai feed rss
idee

notizie

visitatori in questo momento
Ricevi i contenuti di buonaidea.it

feed RSS

Newsletter:

delivered by FeedBurner

gli onesti... i nuovi eroi!

Video: [02:07]


visto 12518 volte

Prendere il sole

audio divertente


ascoltato 24634 volte

» tutti audio «
I gatti romani

barzelletta


letta 15902 volte

Uova: semplici test per verificarne la freschezza e istruzioni per leggerne l`etichetta

Translate this page:
del 11/09/2008 | da redazione | idea letta 39328 volte
Foto dell'Idea

Dal sito yellow-egg.com abbiamo appreso che esiste una direttiva della Comunità Europea per cui le uova possono essere vendute ai consumatori solo entro i 21 giorni dopo che sono state deposte. La data di preferibile consumo per le uova di gallina fresche è esattamente 28 giorni dopo la deposizione.

 

  • Giorno 1: data di deposizione;
  • Giorno 3: ultima data di imballo;
  • Giorno 9: fino al nono giorno le uova possono essere commercializzate con il marchio "Extra" o "Extra fresche";
  • Dal nono giorno in avanti le uova fresche devono essere conservate in un luogo fresco, asciutto e buio;
  • Data di raffreddamento: dopo il 18° giorno, le uova devono essere conservate in frigorifero;
  • Dal 22° giorno in avanti: le uova di tre settimane devono essere utilizzate velocemente. Non possono essere più vendute ai consumatori;
  • La data di preferibile consumo è considerata superata il 28° giorno.

 

Ecco un ottimo consiglio su come calcolare la data di deposizione: trovare la data di preferibile consumo sulla confezione. Sottrarre 28 giorni da questa data e si saprà quando la gallina ha deposto l’uovo.

 

Invece sul sito eco-blog trovi le istruzioni per leggerne l'etichetta.

 

 

Test di freschezza delle uova

 

Se non ti ricordi da quanto tempo le uova si trovano nel frigorifero, questi semplici test ti diranno se sono ancora fresche.

 

  • Agitare: se agitando l’uovo senti un suono tipo "ciac ciac", significa che la camera d’aria è già abbastanza grande e l’albume acquoso. Il tuorlo sbatte, infatti, all’interno dell’uovo se non è più molto fresco.
  • Test della luce: tenere l’uovo di fronte ad un’intensa fonte di luce. Le uova crude fresche sono semitrasparenti. Ma se si gira l’uovo, il tuorlo rimane nel centro. Nelle uova più vecchie il tuorlo comincia a spostarsi.
  • Immersione: porre l’uovo in un bicchiere alto pieno d’acqua. Le uova molto fresche rimangono sul fondo. Le uova di circa sette giorni iniziano a stare in piedi, con la punta rivolta verso l’alto. Se l’uovo galleggia sulla superficie ha almeno 21 giorni. La sua camera d’aria è già abbastanza grande da permettere all’uovo di galleggiare.
  • Rompere: rompere l’uovo su un piatto piano. Le uova fresche si riconoscono dal tuorlo a cupola, che è tenuto insieme da un anello di albume. Se il tuorlo è piatto e l’albume acquoso, l’uovo non è fresco e deve essere cotto a lungo.

 

Buon appetito!

Tags: alimentazione acquisti salute suggerimenti casa

"Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi, puoi ricevere gratuitamente sul tuo PC i nostri contenuti, attraverso la pagina dei feed di buonaidea.it"

Idee interessanti per te

Translate this page: 

RICERCA NEL SITO:

NOTA:
Inserisci nella casella le parole chiave e premi "Cerca".


X
Invia e-mail