feed RSS
Segui buonaidea.it su YouTube Segui buonaidea.it su Twitter Segui buonaidea.it su FriendFeed Segui buonaidea.it su Facebook
| | Contattaci | Stampante | Feed RSS | Condividi questo sito nel web
Quando io ero piccolo nasce su facebook grazie ad una felice intuizione di Alberto Giarrizzo, condividere con altri i ricordi dell’infanzia...

ilmiolibro.it

Giovanni Maria Bosis


letto 10183 volte

Annie Leonard torna sull’argomento dell’impatto delle aziende sull’ambiente. Questa volta ci spiega quali sono i rischi dell’ultima trovata delle multinazionali per continuare ad inquinare facendo credere il contrario.

Annie Leonard

Annie Leonard


letto 11627 volte

» tutti i film «

visite:
1.361.028

pagine lette:
3.232.185


iscritti ai feed rss
idee

notizie

visitatori in questo momento
Ricevi i contenuti di buonaidea.it

feed RSS

Newsletter:

delivered by FeedBurner

gli onesti... i nuovi eroi!

Video: [02:07]


visto 11976 volte

Prendere il sole

audio divertente


ascoltato 24054 volte

» tutti audio «
I gatti romani

barzelletta


letta 15156 volte

Energia rinnovabile: il mondo si illumina con i capelli di Milan Karki

Translate this page:
Nepal il 10-09-2009 | da redazione | Letta 7304 volte
Foto della notizia

Forse è stata trovata la soluzione per risolvere il problema del fabbisogno energetico nel mondo.

 

L'invenzione è a dir poco stupefacente tanto più che non è stata realizzata da un super-mega scienziato della Nasa, ma da Milan Karki, un semplice studente diciottenne della regione del Khotang (un villaggio nel Nepal).

 

L'inventore del rivoluzionario pannello solare Milan Karki

 

La storia della scoperta è esemplare: in cerca di un sistema economico per produrre energia nel suo paese, ispiratosi a una intuizione del matematico e astrofisico britannico Stephen Hawking, il giovane scienziato è riuscito a realizzare per primo un incredibile dispositivo:

 

si tratta di un pannello solare che al posto del tradizionale silicio, adopera... dei comunissimi capelli umani! Strepitoso!


Dettaglio del pannello solare con i capelli al posto del silicio


Il prototipo sperimentale, pur avendo piccole dimensioni (circa 40cm quadrati), riesce a produrre una tensione di 9 volt (18Watts di potenza). Anche il costo di produzione è eccezionale... solo 30 euro.

 

Speriamo che, seguendo l'esempio del giovane Milan Karki, anche altri scienziati in erba riescano a trovare altrettante soluzioni ai problemi del mondo. A quanto pare non serve essere dei geni... basta solo attivare il cervello. Forza ragazzi!

 

 

(buonaidea)

"Ti è piaciuto questo articolo? Se vuoi, puoi ricevere gratuitamente sul tuo PC i nostri contenuti, attraverso la pagina dei feed di buonaidea.it"

Idee interessanti per te

Translate this page: 

RICERCA NEL SITO:

NOTA:
Inserisci nella casella le parole chiave e premi "Cerca".


X
Invia e-mail